Strategie antietà: smog, intemperie e sole rovinano la pelle

STRATEGIE ANTIETÀ: SMOG, INTEMPERIE E SOLE ROVINANO LA PELLE.

ECCO COME PROTEGGERSI, ANCHE IN INVERNO

I raggi Uv danneggiano la pelle anche nelle stagioni fredde. Per stare al sicuro, ecco le migliori protezioni per viso,

labbra, mani e corpo da usare tutto l’anno

La pelle, esposta alle intemperie o al tepore di un sole invernale anche cittadino, non va mai trascurata.

I DANNI DEL SOLE – Sbagliato pensare che passata l’estate il sole smetta di costituire un fattore di rischio per la salute e

la bellezza dell’epidermide. Tutti i giorni, anche quando il cielo è nuvoloso e persino attraverso i vetri, la pelle è esposta ai

raggi UV, costituiti principalmente dai raggi UVA, a loro volta costituiti per il 75% da UVA lunghi. Questi ultimi possono

penetrare molto in profondità fino al derma. Principali generatori di radicali liberi, questi raggi possono alterare a lungo

termine le cellule e causare macchie scure e irregolarità del colorite in guardia l’esperta.

I DANNI DELL’INQUINAMENTO – Non solo l’esposizione ai raggi UV, ma anche l’inquinamento atmosferico può causare

danni irreversibili alla pelle. Uno studio epidemiologico di vasta portata condotto dal Professor Krutman e pubblicato sulla

prestigiosa rivista scientifica Investigative Dermatology conferma che l’inquinamento ha un impatto sulla qualità dell’incarnato.

Le donne non sbagliano quando denunciano smog e polveri sottili come nemici giurati della loro bellezza: le particelle in

sospensione nell’aria sono responsabili di acidità e danni sulla superficie cutanea. Durante la stagione fredda, quindi,

non c’è ragione di stare all’aperto senza una protezione solare, anche se si tratta di percorrere solo pochi passi a piedi.

 

Se ti è piaciuto questo articolo iscriviti alla newsletter e riceverai i 3 video in cui

ti svelerò i segreti per avere una pelle del viso perfetta.

Ester,

la tua Consulente di Bellezza

Tel. 091/942390

175 Visite
Questo elemento è stato inserito in Viso. Aggiungilo ai segnalibri.

Un pensiero su “Strategie antietà: smog, intemperie e sole rovinano la pelle

  1. Antonella Mirabile dice:

    Sono incuriosita ma spero non si tratti dei soliti prodotti milioni di prodotti da utilizzare nell’arco della giornata fino a sera tardi, perché io ho poco tempo sono distrutta e pigra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *